STATI UNITI DEL MONDO
 

patrimonio culturale

L’umanità deve proteggere l’inestimabile ricchezza del patrimonio culturale ereditato: gli “Stati Uniti del Mondo” operano dal 1990 in vari Paesi affinché sia tutelato, restaurato e custodito per trasmetterlo ai giovani …

Tra le azioni principali avviate a partire dal “Forum di Napoli sul patrimonio culturale” (svoltosi nel dicembre 1997) vi sono molteplici iniziative, attivate con la rete SUM, finalizzate alla tutela del “patrimonio culturale dell’umanità” - costituito da risorse naturali, paesaggi e trasformazioni che il susseguirsi delle civiltà ha prodotto in passato e produrrà in futuro - che afferma continuità, ma simultaneamente è ricco di discontinuità: di qui il dovere - individuale e collettivo - di valutare ogni azione di trasformazione o costruzione dell’habitat nelle sue conseguenze su “ambiente”, “paesaggi” e “stratificazioni culturali”.
Di seguito alcune delle azioni più significative.

20170924 103415
20170924 104850
20170924 105128
20170924 131756
20191027 143751
20200512 085446
20200512 090053
20200512 090054
20200512 090055
20200512 090056
20200512 090057
IMG 5844
IMG 5845
IMG 5846
IMG 5847
IMG 5877
IMG 5896
IMG 6165
IMG 6188
IMG 6189



Persone:

  • Segretario Generale
  • Consiglio Direttivo
  • Comitato Internazionale
  • Comitato Esecutivo
  • Comitato d'Onore
  • Commissioni permanenti
  • Consiglio degli Ambasciatori
  • Ambasciatori
  • Alfieri
  • Testimonianze
  • Grandi Voci

Spazio Media: